Curriculum Vitae

Come Scrivere il Curriculum di Lavoro

Nel momento in cui si cerca un lavoro è indispensabile preparare il proprio curriculum vitae da inviare alle aziende.

Il curriculum vitae e la lettera di presentazione rappresentano semplicemente un biglietto da visita, un primo passo che di per sé non è sufficiente all'azienda per prendere una decisione ragionata, ma sappiamo bene quanto sia significativa la prima impressione!

Di sovente la lettura dei molti curricula arrivati sono l'occasione per fare una prima scrematura, volta a fissare un numero ridotto di colloqui.

Sarebbe un grave errore perdere un'occasione per colpa di un biglietto da visita pieno di errori ortografici, sciatto o al contrario ridondante, quindi è indispensabile studiarne con cura la stesura.

Un primo consiglio è di non esagerare con l'originalità, ad esempio usando fogli colorati oppure scrivendo il curriculum a mano. Non si sa quale impressione la stravaganza possa procurare nel lettore e per mostrare la propria grafia c'è pur sempre la firma?

Non è nemmeno opportuno esagerare con gli allegati, i quali rischiano di appesantire il curriculum.

Solitamente le offerte di lavoro precisano se sia richiesta una fotografia e molto di rado viene domandato di mandare, insieme al curriculum, fotocopie di attestati conseguiti o di corsi frequentati.

Una dimenticanza piuttosto comune concerne, infine, l'autorizzazione al trattamento dei dati personali che dovrebbe concludere ogni curriculum, in maniera da consentire all'azienda che ricerca personale di trattare i dati del candidato ai sensi del Decreto Legislativo 196 del 2003.